Premio in Italia

Corte di Cassazione

Il premio è stato consegnato alla Dott.ssa Ekaterina Safonova, direttrice della CECJ, dal Primo Presidente della Corte Suprema di Cassazione a Roma nel 2013. Il premio attesta un profondo riconoscimento per l’organizzazione della conferenza internazionale "Attuazione della Convenzione europea: esperienze dell’Italia e della Russia” che si è svolta nel maggio 2012 presso la Corte Costituzionale russa a San Pietroburgo e ha riunito alti funzionari degli ordinamenti giudiziari italiano e russo, oltre a rappresentanti della Corte europea. Al termine dell’evento è stata pubblicata in 1000 copie una raccolta originale dei testi degli interventi, sotto forma di articoli, tradotti in italiano e in russo. Grazie a questa pubblicazione, il CECJ ha potuto contribuire alla diffusione della conoscenza sulla Convenzione Europea non solo tra la comunità degli avvocati russi ma anche tra gli avvocati italiani.

Ernesto LUPO, Ernesto LUPO,

Ernesto LUPO,
Primo Presidente della Suprema Corte di Cassazione d’Italia

Gentilissima dottoressa Safonova,

Voglia ricevere il moi più sentito rigraziamento per la squisita accoglienza che ha voluto riservarci in occasione della nostra missione a San Pietroburgo.

La sua amabile compagnia e lo stimolante programma hanno aggiunto calore e interesse intellettuale al soggiorno di tutta la delegazione italiana.

Relatori della conferenza

Le cariche istituzionali al 2012, intervenute all’evento

Valery ZORKIN
Valery ZORKINPresidente della Corte Costituzionale della Federazione Russa
Ernesto LUPO
Ernesto LUPOPrimo Presidente della Suprema Corte di Cassazione d’Italia
Guido RAIMONDI
Guido RAIMONDIGiudice della Corte EDU
Genri REZNIK
Genri REZNIKPresidente dell’Ordine degli Avvocati di Mosca
Giorgio SANTACROCE
Giorgio SANTACROCEPresidente della Corte d’Appello di Roma
Michele DE SALVIA
Michele DE SALVIAgià Cancelliere e Giureconsulto della Corte EDU
Nikolai TIMOSHIN
Nikolai TIMOSHINGiudice della Corte Suprema della Federazione Russa
Giuseppe FRIGO
Giuseppe FRIGOGiudice della Corte Costituzionale d’Italia
Mikhail LOBOV
Mikhail LOBOVcapodivisione presso la cancelleria della Corte EDU
Evgeny SEMENYAKO
Evgeny SEMENYAKOPresidente della Camera Federale Forense della Federazione Russa
Roberto REALI
Roberto REALIGiudice, Segretario Generale della Corte d’Appello di Roma
Francesco BUFFA
Francesco BUFFAmagistrato, giurista presso la cancelleria della Corte EDU
Nikolay KIPNIS
Nikolay KIPNISConsigliere dell’Ordine degli Avvocati di Mosca
Goffredo BARBANTINI
Goffredo BARBANTINIConsigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma
Maria FILATOVA
Maria FILATOVAgiurista presso la cancelleria della Corte EDU

Premio in Argentina

MEDAGLIA DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BUENOS-AIRES

La medaglia è stata assegnata nel settembre 2014 a Buenos Aires nell'ambito dell'organizzazione del seminario pratico "Diritto nazionale dell'Argentina" e riconosce il contributo del CECJ allo sviluppo della cooperazione tra avvocati argentini e russi. Il programma di lavoro dell'evento è stato molto ricco e ha permesso di coprire diverse aree del diritto argentino in un contesto caratterizzato anche da elementi stranieri. Comprendeva anche una visita alla Corte Suprema dell'Argentina, incontri con i giudici in carica, una visita al Palazzo Presidenziale e persino all'ufficio dell'allora Presidente dell'Argentina, la signora Cristina Kirchner (55° Presidente dell'Argentina, 10 dicembre 2007 - 10 dicembre 2015).

Russia

AN AWARD FROM THE RUSSIAN FEDERAL BAR ASSOCIATION

The ceremony took place in December 2014 at the luxurious Tsereteli Art Gallery in Moscow and was attended by the heads of bar associations from all over Russia, representatives of various law companies, and guests from the Government of the Russian Federation. The award was given to Ekaterina Safonova, the head of the CECJ, for her outstanding effort in designing and developing a unique educational human rights project titled “Successful Application to the ECtHR: from Theory to Practice”.

SUCCESSFUL APPLICATION TO THE ECTHR: FROM THEORY TO PRACTICE

AN INNOVATIVE IDEA. ORGANIZATION. RESULTS

The Russian Federal Bar Association award is recognition of the hard work that went into developing the unique project Successful Application to the ECtHR: from Theory to Practice. It is also recognition of our outreach efforts to inform lawyers, especially in Russia’s remote regions, where faith in effective human rights protection and the efficiency of the European Convention at the national level is often lost. Thanks to the individual, tailored approach to different Russian regions, we have been able to send regular delegations of Russian lawyers to Strasbourg. From 20 people in a Council of Europe conference room in 2011 to 200 people in 2019, each group has been larger than the previous one. A total of over 2,000 lawyers have participated in this program. Participants are provided with presentations and working materials prepared by ECtHR lawyers. They later share these materials with their colleagues or hold their own fee-based training workshops in their home cities, thus providing wider dissemination of relevant knowledge on the European Convention in Russia.